Grazie al sostegno di questa Direzione Generale e in collaborazione con la Triennale di Milano, il MU.FO.CO. Museo di Fotografia Contemporanea ha selezionato, tra le quasi 250 candidature pervenute, i 5 fotografi professionisti di architettura (under 40), per la documentazione fotografica di 120 architetture contemporanee italiane. Ogni fotografo avrà un’area di assegnazione (comprendente quattro regioni italiane) e il compito di documentare 24 edifici con almeno 8 scatti ciascuno. Il corpus di immagini prodotte (per un totale di 960), da cui nel 2020 sarà tratta una mostra al Museo di Fotografia Contemporanea, andrà a implementare inoltre l’Atlante Architettura Contemporanea.

Allegra Martin (Vittorio Veneto, 1980)
Lotto 1: Val d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria

Marina Caneve (Belluno, 1988)
Lotto 2: Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna

Flavia Rossi (Roma, 1989)
Lotto 3: Toscana, Marche, Umbria, Lazio

Davide Cossu (Cédric Dasesson) (Cagliari, 1984)
Lotto 4: Abruzzo, Molise, Campania, Sardegna

Roberto Boccaccino (Benevento, 1984)
Lotto 5: Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia

 

Leggi di più

L’Atlante Architettura Contemporanea è un progetto culturale nato nel 2018 e promosso da questa Direzione Generale, finalizzato alla promozione e alla valorizzazione dei contenuti del Censimento nazionale delle architetture italiane del secondo Novecento. Principale obiettivo dell’Atlante è raccontare l’Italia, seguendo un criterio di distribuzione sul territorio nazionale, attraverso l’utilizzo di originali materiali fotografici e secondo percorsi differenti ma interconnessi tra loro.

Seguici su: