BiblioHub: la biblioteca in movimento

Parte il 23 luglio a Canicattini Bagni (SR) il primo viaggio di BiblioHUB, la biblioteca su ruote progettata da Alterstudio Partners per l’Associazione Italiana Biblioteche (AIB) nell’ambito dell’iniziativa Periferie in Azione e convintamente sostenuta dalla DGAAP, promossa nell'ambito della mostra “Taking Care. Progettare per il bene comune”, curata da TAMassociati per il Padiglione Italia alla 15. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia (2016).
BiblioHUB è un luogo dove incontrarsi, scambiarsi informazioni, prendere libri da leggere o supporti multimediali da consultare. Uno spazio anche ludico pensato non solo per gli adulti, che si propone l’ambizioso obiettivo di superare le “solitudini” dell’uso esclusivo dei social media.

BiblioHUB, si sposterà in seguito presso l’Istituto Comprensivo Carducci di Bagheria (PA) e arriverà il 22 settembre a Roma per il Bibliopride 2018.

Leggi di Più

BiblioHUB è stato realizzato grazie al sostegno della DGAAP, dell’Ambasciata degli Stati Uniti a Roma, dell'Azienda speciale CSBNO, e degli sponsor tecnici Media Library On Line (MLOL) e Promal srl Arredamento polifunzionaleNO, e degli sponsor tecnici Media Library On Line (MLOL) e Promal srl Arredamento polifunzionale.

Procedure e informazioni

Il 23 luglio, alle 18, nell’aula consiliare del Comune di Canicattini si svolgerà la conferenza stampa durante la quale verrà illustrato il progetto con i suoi obiettivi e i suoi sponsor. Interverrano: Marilena Miceli, Sindaco di Canicattini Bagni e Loretta Barbagallo, Assessore alla Cultura; Anne Johnson, Regional Public Engagement Specialist, Ambasciata degli Stati Uniti a Roma; Milena Tancredi, Comitato esecutivo nazionale Associazione Italiana Biblioteche; Paola Cappè, Presidente Associazione Italiana Biblioteche sezione Sicilia; Angela Troia, Dirigente scolastico dell’Istituto Carducci di Bagheria.

 

Seguici su: