Sono sei gli specialisti di architettura contemporanea da destinare all’aggiornamento e alla revisione del Censimento nazionale delle architetture del secondo Novecento,che verranno selezionati attraverso l’Avviso pubblicato dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo e dalla Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali. È la prima tappa del progetto “Ereditare il presente. Architettura italiana dal 1945 > Conoscere | Tutelare | Valorizzare”, con cui le due istituzioni avviano un articolato programma di ricerca e formazione sui temi della tutela della architettura contemporanea.

Leggi di più

Il Censimento è un progetto promosso dalla DGCC del MiBACT, con il coinvolgimento delle Università e delle strutture periferiche del Ministero. Una piattaforma online che offre una mappatura dell’architettura contemporanea su tutto il territorio nazionale, fondata su una metodologia di schedatura unificata e su criteri di selezione omogenei.

I sei vincitori, che saranno selezionati da un’apposita Commissione di valutazione, avranno il compito di aggiornare i dati di circa 4.300 schede del Censimento e di normalizzarli sulla base di criteri uniformi. Tra i requisiti per accedere alla selezione, quello di avere conseguito, da non oltre dieci anni, il diploma di specializzazione e/o il dottorato di ricerca in materie afferenti all’architettura contemporanea (o titoli equipollenti). Saranno premiate la qualità e la congruenza dell’esperienza di studio e ricerca pregressa con l’oggetto e con le finalità della selezione, oltre che la conoscenza delle architetture italiane del secondo Novecento. Il compenso previsto per ciascuna collaborazione, della durata di sei mesi, è di 10.000 euro.

L’Avviso è pubblicato sui siti istituzionali della Direzione Generale Creatività Contemporanea e della Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali.

Procedure e informazioni

Tutti gli aggiornamenti sulle procedure di selezione saranno pubblicati su questa pagina:
https://www.fondazionescuolapatrimonio.it/avviso-specialisti-architettura-contemporanea/

Il termine per l’invio delle candidature è il 13 novembre 2020.

La candidatura dovrà essere compilata utilizzando esclusivamente l’apposita procedura disponibile all’indirizzo web candidature.fondazionescuolapatrimonio.it

Seguici su: