Sono 7 i nuovi vincitori del Premio Creative Living Lab - 2. edizione che vanno ad aggiungersi ai 17 già selezionati lo scorso luglio. Diventano così 24 i vincitori della 2. edizione bando Creative Living Lab, selezionati tra i 208 progetti provenienti da associazioni, fondazioni e comitati che operano in campo culturale con il sostegno di stakeholder attivi sul territorio.
Il bando promosso dalla Direzione Generale Creatività contemporanea e Rigenerazione urbana è volto alla promozione di iniziative culturali che prevedano la realizzazione di attività creative nelle periferie italiane, orientate alla trasformazione e al riutilizzo di aree degradate, edifici dismessi o zone di verde in abbandono.
I 7 nuovi progetti vincitori del bando sono:

  • RICREAZIONI: Pause Rigenerative, Associazione Culturale Corda - Mazara del Vallo (TP)
  • OPERA VIVA, the district Artist, l'Artista di quartiere, Associazione Flashback - Torino
  • SCUOLA POPOLARE - Performance di parola tra le architetture INA-casa, “Zero al Cubo” APS - Lecce
  • TERZO PAESAGGIO. Rigenerazione e Ibridamenti, Passepartout cooperativa sociale integrata - Roma
  • TU/TTO Festival, Trasformazione Urbana/Testi Teatro Opere, Associazione Gioco Immagine e Parole - Napoli
  • U-DATInos: Boschetto data driven per il fiume Oreto, Associazione Mare Memoria Viva - Palermo
  • MERCATO SONATO – Immaginari periferici, Senzaspine a.p.s - Bologna

 

Leggi di più

Con il finanziamento dei nuovi progetti per un totale di 245 mila euro, l’ammontare complessivo delle risorse raggiunge 845 mila euro.

Tutte le iniziative contemplano il coinvolgimento delle comunità locali, la multidisciplinarietà delle professionalità impiegate, la possibilità di uno sviluppo a medio e lungo termine e l’utilizzo di metodi riproponibili anche in altri contesti.

 
Seguici su: