Sabato 13 ottobre 2018 si svolge in tutta Italia la Quattordicesima Giornata del Contemporaneo, il grande evento annuale dedicato all’arte del nostro tempo e al suo pubblico promosso da AMACI - Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, sostenuto dalla Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane, con la collaborazione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI).

Leggi di più

La Quattordicesima Giornata del Contemporaneo si avvale del sostegno della Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane del MiBAC.

Anche per il 2018 la Giornata del Contemporaneo apre gratuitamente le porte dei 24 musei AMACI e di più di 900 realtà in tutta Italia per presentare artisti e nuove idee attraverso mostre, laboratori, eventi e conferenze. Un programma multiforme che di anno in anno ha saputo regalare al grande pubblico un’occasione per vivere da vicino il complesso e vivace mondo dell’arte contemporanea, portando la manifestazione organizzata da AMACI a essere considerata l’appuntamento annuale che ufficialmente inaugura la stagione dell’arte in Italia.

Due le principali novità di questa Quattordicesima Giornata del Contemporaneo: una mostra diffusa nei musei AMACI dedicata all’artista Marcello Maloberti, autore dell’immagine guida della manifestazione, Medusa, e il coinvolgimento della rete estera del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale di cui fanno parte le Ambasciate, i Consolati e gli Istituti Italiani di Cultura per dare vita dall’8 al 13 ottobre a una settimana di promozione dell’arte contemporanea italiana fuori dai confini nazionali.

 

Seguici su: